giovedì 3 aprile 2014

Frappe....di aprile

 

 
Ecco, lo sapevo...sono arrivata tardi anche quest'anno! Sempre troppe cose da fare, mi prometto sempre di scrivere con cadenza periodica invece le foto spariscono (forse ne ho troppe e troppo mescolate) le ricette svaniscono e me le dimentico. Insomma io la metto lo stesso, servirà pure a qualcuno la ricetta delle frappe ad aprile?!?!
 

Per l'impasto (è lo stesso dei tortellini di carnevale):
3 uova
300 gr di farina
una noce di burro sciolta
cognac q.b.
1 cucchiaio e mezzo di zucchero
1 cucchiaio e mezzo di lievito
un pizzico di sale


Impastare la farina, il lievito, il burro fuso e le uova, aggiungere il cognac e i restanti ingredienti.
Fino ad ottenere una pallina liscia, tagliare a pezzi e tirare sottile, con la macchina tirare fino al penultimo buco, tagliare a rombi o losanghe e friggere in olio di semi caldo.
Facili no? Proviamole ad aprile....

5 commenti:

  1. Non sei l'unica che ha "frappolato" in periodo di quaresima :-)
    Con questa forma a farfallina sono carinissime, molto primaverili. Te la copiero' sicuramente

    RispondiElimina
  2. Le frappe se sono buone si fanno mangiare volentieri anche sotto l'ombrellone, quindi... w le frappe di aprile!

    RispondiElimina
  3. le frappe stanno sempre bene! una mia amica le ha fatte ad ottobre apposta per me perchè sa che adoro le sue :-) sono davvero carinissime :-)

    RispondiElimina
  4. evviva le frappe di aprile! grazie care!!

    RispondiElimina