mercoledì 10 luglio 2013

Chiocciole sfogliate al cacao


Questa ricetta l'ho vista da Cucchiaio e Pentolone che a sua volta l'ha vista da Dulcis in furno vi linko questa ricetta perché ha le foto del procedimento che a mio parere sono semplici ma utili.
Importante:
L'impasto al cacao si può fare il giorno prima
La sfogliatura non richiede il riposo in frigo tra una piega e l'altra
Stendere sempre dal centro verso l'alto e dal centro verso il basso
Ingredienti (per 25-30 pezzi):
Per la Pasta Brioche:
250gr di farina 00
250gr di farina Manitoba
1/2 cucchiaino di sale
125gr di zucchero
1 uovo
180ml di latte circa
75gr di burro morbido
1 cucchiaino di zucchero
15g di lievito di birra

Per la Pasta al Cacao:
45gr di albume
30gr di farina
60gr di zucchero
120ml di latte
30gr di cacao amaro
15gr di burro

Procedimento
Prepariamo la Pasta Brioche: Sciogliamo il lievito in una parte del latte insieme a un cucchiaino di zucchero. Lo aggiungiamo alla farina e mescoliamo. Quindi uniamo tutti gli altri ingredienti tranne il latte, che metteremo un po' alla volta. Impastiamo finché non si sarà formata una palla elastica ma non appicicosa, (circa 15'), trasferiamola in una terrina e lasciamo lievitare coperta fino al raddoppio di volume.
Prepariamo la Pasta al Cacao: Versiamo in una scodella l'albume, lo zucchero e la farina e mescoliamo bene fino ad ottenere una pastella liscia e cremosa. Versiamo il latte in un pentolino e portiamo ad ebollizione. Versiamo il cacao e mescoliamo velocemente. A questo punto versiamo la pastella e mescoliamo sempre molto velocemente e cuociamo fino a quando non si solidifica. Aggiungiamo il burro e poi lasciamo raffreddare a temperatura ambiente. Quindi mettiamolo tra due fogli di carta pellicola e schiacciamola fino ad ottenere un quadrato (possiamo usare il mattarello), teniamola in frigo al momento in cui dobbiamo usarla


Sgonfiamo la pasta e stendiamola in un rettangolo. Mettiamo al centro la  pasta al cacao. Prendiamo il lato superiore e pieghiamolo verso il centro quindi pieghiamo il lato inferiore. Ruotiamo la pasta di 90° (il lato più stretto sarà di fronte a noi e la piega di giunzione a destra) e stendiamo di nuovo
Pieghiamo la parte superiore ed inferiore del rettangolo portandole verso il centro. Poi pieghiamo nuovamente come se chiudessimo un libro. Giriamo di nuovo di 90° . Stendiamo nuovamente
Tagliamo la pasta a strisce larghe 1cm a arrotoliamo per formare le girelle oppure tagliamo in triangoli e arrotoliamo per formare i cornetti. Trasferiamoli in una teglia coperta da carta forno e lasciamo lievitare per circa 1h
Inforniamo a 180° per circa 20' o comunque fino a doratura.




Unica cosa:
Ne escono una valangaaa!

4 commenti:

  1. Belle belle queste chiocciole, complimenti :)

    RispondiElimina
  2. Deliziosi questi dolcetti al cacao! Molto brava, Camilla
    Un buon pomeriggio
    Maria Grazia

    RispondiElimina