lunedì 14 maggio 2012

Arancini o arancine?


Come riciclare il risotto...mi era rimasto del risotto alla parmigiana e così invece di buttarlo l'ho riciclato per fare degli arancini, questa è un ottima ricetta, è di Timo2 di Cook

Se dovete farle da zero quindi anche il risotto

Per il risotto:
800 gr. di riso
1 cipolla
brodo
2 bustine di zafferano
parmigiano grattuggiato

Per il ripieno delle arancine:
prosciutto cotto tagliato a dadini
formaggio tipo mozzarella o scamorza
ragù

Per la pastella:
farina
acqua
un pizzico di sale
(non deve essere molto liquida)




Pan grattato
olio per friggere


Soffriggo la cipolla e una volta rosolata aggiungo il riso e lascio insaporire il tutto
quando il riso inizia a friggere aggiungo il brodo un pò alla volta e lascio cuocere
a cottura ultimata aggiungo lo zafferano e il parmigiano e amalgamo il tutto lasciando che si raffreddi

Il ragù deve essere già pronto perchè va fatto bollire 3/4 ore

Quando è tutto pronto ossia il risotto è freddo e il ragù è pronto inizio a preparare le arancine, prima però prendo una pentola un pò alta e ci verso l'olio per friggere e lo lascio riscaldare

Prendo del riso che metto nel palmo della mano e ci faccio uno buco al centro
e farcisco con dei pezzettini di formaggio, prosciutto e qualche cucchiaino di ragù (meglio che sia freddo)
chiudo il tutto e formo una palla che passo veloce nella pastella
e subito nel pan grattato, tuffo nell'olio e lascio cuocere sino a che non raggiungono un colore dorato

2 commenti:

  1. Un ottima idea!!!
    Io non aspetterei di avere un risotto avanzato per farle!!! hihi!!!
    Buonissime e stuzzicanti!
    Un bacio!

    RispondiElimina